venerdì 27 giugno 2008

Il 4° passo verso la Ricchezza Vera



Ciao!

Ti scrivo questo post mentre preparo i bagagli: parto e rimango fuori fino a mercoledì prossimo.

Volevo salutarti e soprattutto tenerti aggiornato sulla stesura del quarto ebook della serie I primi Passi verso la RicchezzaVera, ovvero gli ebook che stanno ricevendo in OMAGGIO tutti gli iscritti alla lista di RicchezzaVera.com (per iscriverti devi soltanto inserire il tuo nome e l'e-mail nel box qui in alto a destra).



Bè, la stesura continua... sembrava più semplice, ma stavolta il lavoro si è rivelato molto pesante per me: gli argomenti sono un pò pesanti e tutto il mio lavoro è renderli piacevoli per quando dovrai leggerli.

Per me sono un passaggio obbligatorio, ma non preoccuparti: se nei primi tre ebook hai trovato tante informazioni particolari, in questo quarto ebook troverai informazioni veramente shokkanti!
:-)

Mi ero prefissato di finire tutto il circuito di RicchezzaVera.com entro agosto, ma qui il tempo vola velocissimo!

Per recuperare un pò di tempo, ti dico solo che ho caricato il file su cui sto lavorando su un pennino usb e nel corso di questo mio viaggetto mi prenderò del tempo per andare avanti con la scrittura!

Perdonami se ci sto mettendo un pò di tempo, ma scommetto che apprezzerai il lavoro finale!
1abbraccio e buon fine settimana
Josè

Ps
qui in basso puoi lasciare il tuo commento o qualsiasi cosa tu desideri farmi leggere al mio ritorno!
:-)

Pps
mercoledì rientro, ma venerdì 4 luglio riparto per Roma: sarò tra i relatori dell'Internet Challenge, così come ti dissi qualche tempo fa in un post.

Potrebbe essere una splendida occasione per conoscerci da vicino!
;-)

6 commenti:

  1. Sono rimasto un pochino sconcertato dalla prima parte dell'ebook che ho scaricato dal tuo blog.
    Non che quello che scrivi non sia interessante, tutt'altro. Certo il titolo non si combina tanto bene con l'argomento e a dir poco disorienta il lettore. Mi chiedo il motivo per cui non hai semplicemente scritto un testo di "para-archeologia", materia nella quale sei evidentemente competente, lasciando stare il tema della prosperità.
    oltretutto puoi vantare la stessa competenza anche in quest ambito?
    Beh io ti auguro di si e se anche così non fosse spero che questo ebook ti porti bene, comunque, a livello di "critica" totalmente gratuita, per le tue prossime fatiche letterarie, sarebbe auspicabile che tu trattasi di contenuti un pochino più omogenei tra di loro e per i quali (mi riferisco alla prosperità) puoi dimostrare la competenza data dai risultati.
    Tutto il meglio.
    Roby

    RispondiElimina
  2. Ciao Roby, hai perfettamente ragione.

    Ti racconto come sono nati i primi due ebook, così ti rispondo.

    Prima ancora di avere lontanamente l'idea di poter aprire un sito internet, iniziai a scrivere un libro su come diventare ricchi.

    Scrissi l'equivalente dei primi due capitoli, più una terza parte che ancora non ho pubblicato: avevano la funzione di filtro, perchè desideravo che solo chi era pronto sapesse certe cose.

    In effetti, soprattutto se leggi l'inizio del primo, si tratta proprio di un libro, non di un ebook.

    Ti dirò di più: con le competenze di info-marketing che mi ritrovo oggi, l'approccio del primo ebook è completamente sbagliato, anche per i motivi che mi sottolinei tu.

    Solo che RicchezzaVera.com fu creato in 12 ore, come una sorta di sfida con me stesso e per dare un omaggio immediatamente, presi la prima parte del mio libro e la feci diventare un ebook.

    Sicuramente al termine del percorso rivedrò tutto, soprattutto i primi due passi.

    Comunque solo i primi due ebook trattano di archeologia e lo fanno in modo propedeutico per il resto del cammino, quindi non mi interessava fare un sito sull'archeologia.

    Se sono o meno competente anche riguardo la ricchezza, avrai modo di constatarlo con la lettura degli altri ebook (se deciderai di proseguire il cammino).

    Ad ogni modo condivido la tua critica riguardo il fatto che il primo ebook sembri stonato rispetto al nome del sito. E' e sarà un filtro per chi non deve sapere.

    Buona giornata
    Josè

    RispondiElimina
  3. io invece pur notando la non attinenza con l'argomento principale, ho trovato geniale il modo in cui hai iniziato il tuo percorso ed il tuo lavoro. Credo anche che se una persona non avverta la necessità di diventare ricco materialmente, questo blog sia un'ottimo strumento per ampliare la ricchezza interiore e personale. Bravo Josè.
    Buon Viaggio.

    RispondiElimina
  4. Grazie mille Alessandro, mi fai sentire "protetto"!
    :-)
    Gesto apprezzatissimo!
    ;-)
    1abbraccio
    Josè

    RispondiElimina
  5. ...ma oggi è già giovedì... e non ti sei fatto ancora sentire!
    ...Che, mi devo preoccupare????
    Non ci puoi fare soffrire così.
    Va bene il mare, il sole, le donne e tutto il resto, ma non ti dimenticare di noi affamati di sapere!
    Gli argomenti di cui tratti sono talmente interessanti che temo tu abbia creato una sorta di "dipendenza".

    Vabbè, vorrà dire che dopo la tua ultima fatica (4° ebook) ti concederemo qualche giorno di meritato riposo,... ma non più di qualche giorno!!!

    Un abbraccio
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. Ciao Cinzia!

    Hai ragione, sono rientrato ieri sera e domani riparto per Roma dove parteciperò come relatore all'Internet Challenge.

    Confesso che in questo weekend non ho scritto nulla, ma in compenso ho fatto delle esperienze incredibili che confermano tutto ciò che ho studiato negli ultimi 10 anni!

    Inoltre ho ricevuto delle altre informazioni sulla ricchezza, di cui ovviamente metterò al corrente te e tutta la lista quanto prima.

    Adesso ti lascio perchè torno a scrivere, ho scritto tanto, ma ne ho ancora per molto!
    ;-)
    1abbraccio
    Josè

    RispondiElimina

Lascia pure il tuo commento, ma fai ATTENZIONE perchè questo blog è stato trasferito qui:
RicchezzaVera.com/blog

Ti aspettiamo tutti dall'altra
parte!
:-)