martedì 26 febbraio 2008

I Livelli di Pensiero teorizzati da Robert Dilts

Livelli Pensiero Robert Dilts
[I Livelli di Pensiero teorizzati da Robert Dilts - Articolo del dott. Gennaro Romagnoli]

Ciao, nel precedente post ti ho mostrato la piramide dei bisogni di Maslow e a quale livello, teoricamente, puoi iniziare il tuo percorso di
Sviluppo Personale.

In questo post voglio entrare maggiormente nello specifico e per farlo, mi servirò di un altro modello di successo, incredibilmente utile sia per al tua Crescita personale che per la tua Prosperità.

I Livelli Logici di Robert Dilts:
 
Livelli Logici Robert Dilts
Questi sono i 6 livelli logici teorizzati da Robert Dilts

Posso tranquillamente affermare che Robert Dilts è uno degli autori più prolifici della PNL... per questo motivo è anche uno dei più "teorici"... infatti è un po’ noioso ;-)

Dilts ha la prima intuizione sui livelli logici quando conosce e collabora con G. Bateson, mente illuminata del nostro secolo.

G. Bateson ha preso a sua volta la sua ipotesi sui “4 livelli di cambiamento” dalla teoria dei sistemi tratta da B. Russell.

Una delle frasi celebri di G. Bateson è proprio "non c'è nulla di più pratico
di una buona teoria"
Da questo è facile capire da dove arrivi il buon Robert Dilts ;-)

Osserva l’Internet Marketing sotto la “lente” dei Livelli Logici:

  • Se vuoi intraprendere un'attività in internet avrai bisogno di un PC e di un collegamento ad internet (ambiente)... 
  • Questo farà nascere in te nuove risposte (comportamenti) che con il tempo si trasformeranno in conoscenze e capacità (capacità)... 
  • che puoi iniziare ad utilizzare per il il tuo business online...

Dopo un po’ di lavoro, sia guardandoti attorno sia attraverso la tua esperienza
personale, provandolo sulla tua pelle, inizi a sviluppare alcune CREDENZE.

Queste a loro volta sono determinate dai tuoi VALORI, sia quelli che
avevi prima di iniziare sia quelli che lentamente vai costruendo.

Così, a lungo andare, viene coinvolta la tua IDENTITA' e ti ritrovi a sentirti un
vero e proprio "internet marketer".

La tua identità a sua volta è plasamata e plasma la tua "SPIRITUALITA’"...
intesa come livello trascendentale rispetto a te stesso...

Non sono poche le persone che, una volta raggiunta la stabilità economica diventano altamente "spirituali".

Questo "bisogno di trascendenza" si pone al livello più altro della
gerarchia di Robert Dilts... ed effettivamente riprende in pieno il tema di questo blog:
da come gudagnare denaro (ambiente, capacità e valori) al tuo sviluppo
personale sotto tutti i punti di vista (identità e spiritualità).

Questo modello andrebbe osservato dall'alto verso il basso... cioè i livelli superiori, come già detto altrove, "controllano" i livelli inferiori.

Così se hai delle forti CREDENZE sarà più semplice acquisire le giuste capacità che influenzeranno a loro volta il tuo AMBIENTE.

Tuttavia tieni a mente che questo è un modello sistemico

Ogni elemento che viene modificato, modifica a sua volta l'intero sistema.

Se hai delle forti CREDENZE queste influenzeranno il tuo modo di vederti e percepirti, ad un livello d'IDENTITA’.

Quando ti appresti ad intraprendere un percorso (si tratti di sviluppo personale o economico) o anche se lo hai già intrapreso, analizzare le tue risorse e i tuoi obiettivi sotto l'ottica dei Livelli Logici è un ottimo modo per "mappare" i tuoi progressi e ri-allineare i tuoi livelli.

Quando i tuoi livelli sono allineati, non solo è più semplice raggiungere i tuoi obiettivi, tanto che pare l'Universo "trami" perché tu possa raggiungerli, ma tutto il tuo essere ti ringrazia inviandoti: salute, prosperità e saggezza
;-)
Ma come farlo? La prima risorsa che ti consiglio è quella di “fare da solo”, acquista il libro di Robert Dilts sui “Livelli di Pensiero” [clicca qui per acquistarlo su Macrolibrarsi] e analizza i tuoi.

Oppure puoi analizzarli semplicemente a partire dagli esempi che ti ho fatto; tieni presente che ogni livello rispecchia una domanda del metamodello:

Ambiente -> Dove? Quando?
Comportamento -> Che cosa?
Capacità -> Come?
Convinzioni/Valori -> Perché?
Identità -> Chi?

Anche se i livelli logici…sono logici…perdona il turpiloquio ;-) quindi sono intuibili facilmente da chiunque, metamodellare la propria esperienza è “sempre” utile.

Attraverso la pratica potrai raggiungere un livello che viene definito “Super Posizione”.

Quando analizzi i tuoi livelli ti rendi conto di essere “cosciente” solo di alcune parti di essi.

Con l’esercizio diventi sempre più abile nel riconoscerli all’interno della tua quotidianità. 

Acquisendo una “super posizione” hai a tua disposizione tutte le scelte possibili… chiave assoluta per la tua crescita personale…

Nel prossimo post analizzeremo attentamente alcuni livelli importanti per la tua crescita personale e finanziaria.
A presto
Gennaro

[I Livelli di Pensiero teorizzati da Robert Dilts - Articolo del dott. Gennaro Romagnoli]

11 commenti:

  1. Gran bel Post, Genna!

    Ho notato che ti piacciono tanto le piramidi, eh?
    :-))

    Hai notato che ti ho messo in neretto questa frase?

    "Non sono poche le persone che, una volta raggiunta la stabilità economica diventano altamente spirituali."

    Ecco, secondo me il processo è inverso, cioè: visto che quelle persone avevano già raggiunto un alto livello spirituale, hanno raggiunto di conseguenza la stabilità economica.

    Secondo te sono compatibili le due versioni o sono necessariamente in contrasto?

    Josè

    RispondiElimina
  2. Ciao Josè
    e grazie

    Le due visioni sono le due facce della stessa medaglia;-) il modello è sistemico...

    Ho parlato..."in quel senso" perchè calzava con il discorso. Come ho scritto i Livelli più alti "controllano" quelli più bassi.

    Di conseguenza...la spiritualità..."controlla" anche la "materialità", quindi l'ambiente.

    E' questo è in completa armonia con i valori di RicchezzaVera;-)

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, non me ne ero reso conto.

    Benissimo, allora Dilts non ci odierà!
    :-))

    Complimenti ancora
    Josè

    RispondiElimina
  4. Post ratico ed istruttivo.

    Anche sul piano strettamente "medico" vanno considerati dei "livelli"...

    magari ne arlo nel mio prossimo post.

    Giangu

    RispondiElimina
  5. Mi sembra che nella piramide manchi un livello tra "convinzioni-valori" e "comportamento". Dovrebbe essere quello delle "capacità e risorse"

    RispondiElimina
  6. Ciao Vito,

    hai perfettamente ragione, mi sono dimenticato il livello delle Abilità...

    Un grosso saluto
    a Josè ;-)

    Dai presto ti faccio lo schemino corretto
    speriamo che non lo veda Dilts ;-))

    RispondiElimina
  7. Genna!
    ma che figure che mi fai fare!
    :-D
    Sei un grande lo stesso!
    ;-)
    1abbraccio e un grazie alla precisione di Vito!
    Josè

    RispondiElimina
  8. Piramide aggiornata!
    :-)
    Ringraziamo lo spirito di osservazione di Vito e la professionalità del dott.Romagnoli che mi ha inviato in meno di 24h una piramide nuova!
    :-)
    1abbraccio a tutti
    Josè

    RispondiElimina
  9. Il livello spiritualita' puo' anche essere suddiviso in missione e impatto sugli altri, come hai appreso nel seminario di Kryon caro Jose, quando vi spiegavo la verticalizzazzione della coscienza, eh e' poi lo chema che hai riportato tu qui, parlando di questo libro.
    Angelo Picco Barilari

    RispondiElimina
  10. Ciao Angelo!
    Ma sai che non l'avevo capito??
    quando facemmo il corso, non avevo proprio pensato all'idea che potesse essere collegato ai livelli logici di dilts la verticalizzazzione della coscienza!

    Splendido! Tutto assume un senso maggiore nella mia testa...
    :-)

    RispondiElimina

Lascia pure il tuo commento, ma fai ATTENZIONE perchè questo blog è stato trasferito qui:
RicchezzaVera.com/blog

Ti aspettiamo tutti dall'altra
parte!
:-)