mercoledì 23 luglio 2008

Il 4° Chakra, il motore dell'abbondanza.


Quarto Chakra

Ok, oggi ti do un piccolo anticipo di ciò che avrei scritto negli ultimi Passi verso la RicchezzaVera: sono conoscenze preziosissime che potrai immediatamente applicare quest'estate per incominciare ad attrarre abbondanza.

O meglio, grazie a quanto sto per dirti, potrai lasciare lo spazio nella tua vita per far posto a ciò che desideri.

Stanotte parto per Francoforte, farò un'esperienza molto particolare di cui ti parlerò al mio rientro.

Rientrerò il 30 e ripartirò subito per le vacanze, sicuramente riuscirò a scrivere un altro post, ma - salvo miracoli - non ultimerò il Quarto Passo perchè è troppo lungo e richiede una concentrazione enorme che potrò avere soltanto a settembre.



Ti chiedo scusa per questo.

Comunque, dicevo, prima della partenza ho cambiato il mio letto: avevo un pesantissimo sommier e l'ho sostituito con una leggerissima struttura completamente in legno.

Ho tolto una massa enorme dalla mia stanza e l'ho sostituita con una nuova struttura leggerissima.

Inoltre, mi sono messo di santa pazienza ed ho aperto ognuno dei 4 armadi che sono nella mia camera ed ho selezionato tutti i vestiti che non ho messo per tutto l'anno.

Ce n'erano di nuovissimi, messi forse una volta soltanto... eppure non li ho messi per un anno intero.

Ho praticamente dimezzato gli armadi: ancora una volta... ho tolto una massa enorme di roba dalla mia stanza e li ho dati ad un conoscente che versa in uno stato economico disagiato: avrà certamente apprezzato...

Perchè ti sto raccontando tutto questo?

Perchè, come ti ho anticipato nel Terzo Passo e come ti dirò molto più precisamente negli ultimi due, Tutto è Energia.

Il mio sommier è energia. I miei vestiti sono Energia. Tutto ciò che ho è Energia.

Chi ha letto il Terzo Passo verso la RicchezzaVera (che arriva direttamente nella casella email di chi si iscrive nella colonnina qui in alto a destra) sa che non solo tutto è Energia, ma è la STESSA Energia!

Quindi abbiamo un mondo circostante - inclusi noi stessi - che è Energia che fluisce.

Noi possediamo un motore che consente a questa Energia di fluire attraverso di noi, entrando ed uscendo dalla nostra sfera personale.

Questo motore è il 4° chakra, il Chakra del cuore.

Il 4° Chakra è posizionato tra le due braccia, al centro del petto.

Attraverso le braccia noi prendiamo e diamo Energia e questa fluisce grazie al 4° Chakra.

Sta a noi far funzionare bene questo motore ed ogni tanto abbiamo bisogno di una sgrassatina con l'olio: come un normale motore, può ingolfarsi, quindi ci vuole una buona manutenzione.

Ovviamente sarò molto più preciso negli ebook, ma per adesso voglio regalarti questa tecnica facile facile per riattivare il motore se l'hai ingolfato.

Una regola universale che si inserisce a pennello in questa storia è il principio per cui più Dai e più Ricevi.

E' una regola pericolosa perchè se male interpretata può generare disastri, non ti ci soffermare finchè non te l'avrò spiegata per bene, per adesso usala nei limiti di questo esercizio:

1) fatti un giro per la casa e prendi tutti gli oggetti che non usi.

2) Prendi tutti quegli oggettini che avevi messo da parte perchè "un giorno ti sarebbero serviti".

3) Prendili e se possono servire ad altri regalali, se non servono a nessuno gettali via, ma prima di farlo, ringrazia l'oggetto che stai per dare via e parlagli come se fosse una persona che ti ascolta:

"Grazie Camicia, abbiamo trascorso uno splendido periodo insieme, adesso è giusto che tu porti le mie vibrazioni da qualcun'altro che ne ha maggior bisogno".

Mi raccomando, fallo in un luogo in cui non ti sente nessuno... la Neuro è sempre dietro l'angolo!
:-D

In questo modo:

1- elimini la mentalità "un giorno ti sarebbero serviti": prevedere la carestia è uno splendido modo per attirarla nella propria vita.

2- regalando ad altri generi in te una sorta di godimento interiore che ti rende inconsciamente meritevole di ricevere.

3- togliendo roba (=Energia) dalla tua vita, lasci libero lo spazio per ricevere Energia nuova!4- ringraziando l'oggetto sviluppi il senso di Gratitudine che è una delle energie più potenti dell'Universo.


Spero che tu abbia colto l'importanza di questa tecnica, una cosa tanto semplice, quanto potente.

Ritornando al mio esempio: ho tolto mezzo guardaroba ed ho sostituito il sommier (massa pesante) con una leggera struttura con doghe in legno (massa leggera), ho tolto un mucchio di roba per lasciare spazio a novità piacevoli.

Esistono anche delle varianti e delle tecniche avanzate per dare maggior potenza a questo esercizio, mi riservo di dirtele in un'altra occasione.

Ti ringrazio per aver avuto la pazienza di leggere questo lungo post e ti chiedo ancora scusa per il ritardo nella stesura del 4° passo, ma quando lo leggerai, capirai perchè è stato così complicato scriverlo.

Non so se riuscirò a scriverti ancora, nel dubbio ti auguro un'estate ricca di gioia, di divertimento... insomma, un'estate piena di Ricchezza!

1abbraccio
Josè

Ps
lo sai che ho un debole per i tuoi commenti... puoi lasciarne uno qui in basso, ti ringrazio anticipatamente!
:-)

38 commenti:

  1. Grazie per questa ulteriore perla che non esiterò ad applicare al più presto.
    Come puoi notare, invece, ho già imparato ad applicare la "gratitudine".....
    Buone vacanze e a presto, con la certezza di rientrare alla "solita vita" a settembre con una marcia in più portata dal tuo 4° e-book.
    Un abbraccio
    Cinzia

    RispondiElimina
  2. Grazie del commento Cinzia!

    Buone vacanze anche a te, il 4°ebook ti piacerà sicuramente, ma da quel momento in poi incomincerò a velocizzare tutto il resto del percorso, promesso!

    1abbraccio
    Josè

    RispondiElimina
  3. Grazie.
    quello che fai è sempre apprezzato molto qua.
    vai tranquillo per il quarto post, abbiamo pazienza e comprensione noi di ricchezza vera.... ;))

    ci avevo pensato al fatto di liberarmi dei vestiti in più.. ora lo faccio..

    un abbraccio
    Andrea

    RispondiElimina
  4. Grazie per la comprensione Andrea!

    1abbraccio
    Josè

    RispondiElimina
  5. Ciao Josè!

    fai bene ad allenare la nostra pazienza, mi hai già detto una volta che questa è una qualità fondamentale della ricchezza :-)

    Questa trovata mi sembra ottima, sia x fare spazio sia x portate nuova energia :-)
    ti chiedo: ma se non mi viene in mente nessuno a cui dare queste cose (penso a volumi, libri e testi) va bene anche se li riciclo? e se li tolgo dalla stanza/casa e li metto in un luogo (tipo cantina esterna visitata raramente) fuori casa va bene lo stesso? in quest'ultimo caso la mente starà ancora attaccata agli oggetti anche se non li vede?

    Fai buon viaggio Josè

    Danke schön und Aufwiedersehen :-)

    RispondiElimina
  6. Ciao Josè,

    davvero interessante il tuo post, soprattutto in un momento particolare della mia vita.

    Ti auguro delle splendide vacanze e spero di rivederti presto a qualche nuovo evento!

    Un abbraccio!
    Alessandro

    RispondiElimina
  7. Aggiungerei che, essendo il mondo "esteriore" una proiezione di quello interiore, mettere "ordine" fuori, ripulire, lasciar andare, sostituire qualcosa di materiale (esterno), equivale a farlo PRIMA DI TUTTO all'interno di noi.
    Questo è il motivo per cui dopo, ci si sentiamo molto meglio, più leggeri, con più energia e pronti a nuove esperienze.

    Ah dimenticavo...buone vacanze Josè, sono curioso di conoscere l'esperienza che andrai a fare. ;)

    moreno

    RispondiElimina
  8. Ciao josè,
    un altro splendido regalo che ci fai e a ben vedere seguendo la legge del dare per ricevere direi che tu te ne sei meritate proprio tante di cose belle o meglio di energia positiva :-)...

    Divertiti e magari postaci una cartolina ;-)

    A presto
    Pier

    RispondiElimina
  9. Ciao Angelo!

    Gli oggetti che possono servire a qualcuno non buttarli, regalali.

    Regalare è preferibile perchè aumenta il senso di meritevolezza.

    Anche eliminare dalla propria stanza e mettere gli oggetti in cantina aiuta: un pò meno per la circolazione di energia, un pò più per l'ordine mentale e il senso di leggerezza, che sono effetti collaterali di questo esercizio.

    Ciao Ale!

    Nulla arriva per caso!
    Felice di esserti stato d'aiuto!

    1abbraccio a tutti
    Josè

    RispondiElimina
  10. Giustissime osservazioni Moreno!

    Anche a me era venuta in mente la stessa cosa, ma non volevo appesantire troppo il post!

    Per qnt riguarda l'esperienza, ti dico solo che vado a farla con la mitica (o forse dovrei dire miStica) Marie!
    :-)

    Auguro anche a te delle splendide vacanze, a settembre cercherò di finire il percorso, così facciamo partire il nostro progetto!
    ;-)

    Ciao Pier, Grazie 1000!
    Senza dubbio, appena potrò, cercherò di scrivere un post... mi mancherete tanto...
    :-)

    1abbraccio, ragazzi!
    Josè

    RispondiElimina
  11. Ciao carissimo Josè,
    è un po' che non ci sentiamo, ma questo post mi ha rallegrato e fatto riflettere nello stesso tempo, come è tipico del tuo stile!
    Sono qui con Viviana e ti auguriamo un'ottima estate, magari riusciamo a sentirci anche via tel...
    A presto dal tuo wellness coach!
    Leonardo
    :)

    PS: ma il 4° ebook. esattamente quando arriva?!?

    RispondiElimina
  12. Ciao Leo! Ciao Viviana!
    Felicissimo di risentirvi!

    Vi auguro anche io un'ottima estate, sarà un piacere ricevere una vostra telefonata!

    Il 4°ebook l'ho scritto per 70 pagine circa: è inaspettatamente lungo... quando lo leggerai capirai perchè ci ho messo tanto!

    Comunque sarà il mio primo pensiero appena ritorno a settembre!

    vi abbraccio
    Josè

    RispondiElimina
  13. Ciao Jose',anche se non ci conosciamo di persona voglio esprimerti la stima che nutro nei tuoi confronti per come svolgi questo appassionante lavoro, inoltre voglio ringraziarti per le innumerevoli "pillole" di saggezza regalate.Ti auguro un mare di cose buone, a presto....Leonardo Paglialunga di Ancona.

    RispondiElimina
  14. lo so che nn lascio mai commenti sul blog,ma sto elaborando con calma e introspezione l enorme mole di informazioni alquanto desuete che ho ricevuto dagli e-book...mi riservo di terminare il percorso e di completare la mia analisi prima di sbilanciarmi sugli argomenti trattati...la mia parte razionale sta prendendo ancora cautamente il sopravvento,ma più che per paura(con i suoi annessi e connessi) è forse per un primordiale istinto di sopravvivenza impresso nel mio dna...ma sono fiduciosa del mio subconscio :-) infondo nn sono mai stata una realista,ho sempre vissuto ogni giorno in un mondo diverso,fatto di possibilità,sempre aperta a stravolgere le mie certezze,abitudini.ho sempre vissuto il mio essere"possibilista",come un grave handicap che nn mi ha fatto MAI concentrare su UN'UNICA cosa nella vita.perchè scegliere di vivere questa vita se esistono ogni giorno migliaia di vite possibili da poter vivere cambiando le coordinate del mio piano cartesiano??
    spero che questa mia eccessiva apertura a tutta la svariata gamma di possibilità questa volta mi porti ad accettare le tue POSSIBILI verità. :-)
    un bacio e buone vacanze!!

    RispondiElimina
  15. Buone Vacanze caro Josè!! Divertiti e fai tante esperienze, le vacanze sono un momento ideale per rilassarsi e vedere il mondo sotto qualsiasi punto di vista..

    Un forte abbraccio.

    Gennaro

    RispondiElimina
  16. Ciao, che bel post Josè!!
    Io effettuo questa "pratica di sacra pulizia" da anni e funziona benissimo.
    Volevo solo aggiungere che è importante considerare che la casa, in termini psicoenergetici, rappresenta la mente.
    I vestiti invece rappresentano come noi vogliamo farci vedere da gli altri...quindi pulire e svuotare casa serve molto quando siamo in un momento di grande cambiamento, per agevolare un nuovo ordine mentale e l'ingresso in noi di novità.
    Cambiare i vestiti è utile quando vogliamo cambiare il nostro modo di porci a gli altri...
    Un abbraccio dal Cuore, Simone.
    www.isegretidelledonne.com

    RispondiElimina
  17. ciao josè,
    il fatto che il 4° chakra sia il portatore di ricchezza lo sapevo, ma sono state molto utili le indicazioni riguardo al fatto di sentirsi grati, e di sentirsi meritevoli di ricevere..
    sono cose semplici, ma certe volte bisogna proprio impegnarsi per sentirsi grati quando si incontra un periodo difficile..

    grazie !!!

    RispondiElimina
  18. grazie Josè per il consiglio lo metto già in pratica con i vestiti dei miei bimbi,divertiti ma a settembre ricordati di noi che aspettiamo il tuo 4° ebook. Bacini bacini

    RispondiElimina
  19. Grazie Josè...è sempre un piacere leggerti...le tue email nella mia casella di posta sono sempre un momento di gioia, positività e arricchimento dei quali ti sono profondamente grata.
    Ti auguro una esperienza interessante con la dolcissima Marie e delle vacanze scoppiettanti ovunque tu vada...

    Sei una bella persona che sono felice sia entrata nella mia vita...aspetto con interesse il tuo 4 e-book...so che non mi deluderà...

    Ti lascio con un "grazie" infinito, colmo delle cose più belle...

    Felice vacanza!!
    Anna

    RispondiElimina
  20. Mi dispiace per il ritardo con cui rispondo, ma ho avuto il computer in riparazione per diversi giorni e solo ora ho visto la mail ed il blog!!
    Buone vacanze, Josè, e grazie per i consigli!
    Lara

    RispondiElimina
  21. luciano
    jose' ho letto con entusiasmo il terzo passo e non vedo l' ora che arrivi il 4°,5°,6° ecc. Molte delle cose che ci fai conoscere sono un' esplosione di ricordi inconsci che man mano ritornano a galla dalle più profonde pieghe del mio cervello . Ti auguro buone vacanze almeno tu puoi andarci , divertiti e soprattutto rilassati anche per me.
    Riguardo al liberarmi delle cose messe li (nel caso mi servissero) poi non le trovi quando servono e le ricompri, per i vestiti quello lo facciamo già io e mia moglie ma non mi era mai passato per la mente di ringraziare, cosa invece giustissima se ci si pensa, naturalmente sempre con un' occhio alla neuro non tutti hanno apertura mentale da capire il gesto, bè ciao.
    Un abbraccio
    Luciano

    RispondiElimina
  22. Grazie Leonardo, Imma, Gennaro ´Spike´, Simone, anonimo (firmati, please! :-)), Carmen, Anna, Lara e Luciano!

    Vi scrivo dall´aereoporto di Francoforte con una tastiera tedesca con le lettere diverse da quelle italiane... e´ una cosa da impazzire!
    :-)

    Stanotte saro´ nuovamente in Italia, ma ripartiro´ immediatamente.

    Appena vedo una connessione internet penso a tutti voi, vi garantisco che ho piu´ voglia di finire il 4. ebook di quanta ne avete voi di leggerlo!

    1abbraccio a tutti
    Jose´

    RispondiElimina
  23. Caro Josè voglio esprimerti la mia ammirazione per la tua ricerca. Mi piace quello che dici, non tanto perchè sono concetti già risaputi da millenni ma, perchè li sai rendere nuovi e più abbordabili, più accessibili. Il sapere è saputo ma , troppo spesso non si sa utilizzare. Tu hai il pregio di renderlo masticabile. la scienza ufficiale ci vuole inculcare la saggezza dell'ignoranza ma, il vero ricercatore ha fame di vera conoscenza e non si cura delle opinioni vuote e false. tu sei un ricercatore di verità e di sicuro, da te, non si può che imparare un po di più. L'uomo è un'aquila e sovente viene rinchiuso nei pollai, dimenticandosi di essere il re dei cieli perchè, qualcuno gli insegna a fare coccodè ciao buone vacanze. Antoine

    RispondiElimina
  24. Molto interessante questo post.
    Chissà perchè, ma mi viene in mente la parola "kala". :)
    Ed è curioso notare come le persone d'azione spesso sottovalutino l'ordine interno, mentre quelle introspettive l'ordine esterno... quando entrambi, come giustamente dici tu, José, sono parti di noi, della nostra vita e della nostra energia.
    Se poi si collega la cosa a una pratica che non faremo mai abbastanza, quella di provare gratitudine, allora il tutto aumenta ulteriormente di valore.
    Buon "ordine" a tutti.

    Fosco Del Nero

    RispondiElimina
  25. Grazie!
    ;-)
    Grazie di cuore!
    Simona

    RispondiElimina
  26. Ciao Josè, ci siamo conosciuti al primo Internet Challenge a Roma il 25 maggio. Complimenti per il blog davvero interessante. Anch'io ho un blog con "noiblogger". Mi piacerebbe scambiare il link con il tuo sito. Dai un'occhiata al mio e poi fammi sapere. http://crescita.noiblogger.com
    Ti ringrazio
    :-)
    A presto

    Luca

    RispondiElimina
  27. Esatto Fosco, è proprio la Kala... rivisitata!
    :-)
    Complimenti per averlo notato.
    ;-)
    Ciao Simona, grazie a te per il commento!

    Ciao Luca, scrivimi in privato per queste cose: basta rispondere ad una delle email che ricevi.
    ;-)

    1abbraccio a tutti!
    Josè

    RispondiElimina
  28. Antoine, il tuo commento è semplicemente fantastico!

    ti ringrazio di cuore, ho apprezzato tantissimo le tue parole!

    1abbraccio
    Josè

    RispondiElimina
  29. scusa volevo chiederti una cosa ho conosciuto una ragazza ma credo che abbia il 4 charka in dsarmonia purtroppo nn sono esperto in materia, pero quando i abbraccia die di sentirsi mancare il respiro, posso fare qualcosa per conquistarla?

    RispondiElimina
  30. Ovviamente non sono in grado di guarire una persona a distanza e con questi pochi elementi a disposizione!

    Inoltre mi chiedi di conquistarla... mi fa piacere che tu abbia questa grossa fiducia in me, ma ti prego di capirmi che senza sapere nulla di voi due, mi risulta impossibile aiutarti!

    Posso dirti però che c'è uno splendido libro di Claudia Rainville: Metamedicina, ogni sintomo è un messaggio.

    Questo ti dovrebbe aiutare per la guarigione, mentre per la seduzione dovrai trovare un altro testo specializzato...

    1abbraccio
    Josè

    RispondiElimina
  31. mi sa che noi ci conosciamo!!! mi sono trovato sul tuo blog da una ricerca su google e devo dire che è davvero interessante!
    ciao Jose e a presto

    www.mentemilionaria.it

    RispondiElimina
  32. Ciao Angelo!
    Che fai, cerchi le cose su google?
    non lo sapevi già che il meglio è già qui?
    :-)

    Guarda, nella categoria TOP POST sono raccolti i migliori post di sempre... è un tag che metto raramente.

    Prova a vedere lì se ne trovi altri di tuo gradimento.

    1abbraccio
    Josè
    Ps
    ma questo sito è tuo? mi piace molto il video!

    RispondiElimina
  33. Ciao! Amore e Gratitudine sono le piu alte vibrazioni! ho appena visitato questa pagina e molto bella..!si puo parlare di meditazione..theta healing..saludos Jose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anonimo... come ti chiami? :)
      In ogni caso, benvenuto :)

      Elimina
  34. Grazie Josè....arrivo a questo post da una e-mail che mi è arrivata mesi fa e leggo ora, dal link sul pdf gratuito delle 8 energie....colgo l'occasione per manifestarti la gratitudine che ho provato leggendolo :)
    Ci credi che proprio in questi giorni sto facendo un lavoro di "alleggerimento" del mio armadio e della mia stanza? Leggere questo post mi ha fatto sorridere! :)
    Ancora grazie, continua così
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 1000 Claudia! :)
      Certo che ti credo... Su RicchezzaVera nulla è mai a caso! :-D
      1abbraccio
      Josè

      Elimina
  35. Ciao Josè non sò come mai ma sono finita nel tuo "passato" blog sono iscritta a ricchezza vera.. comunque solo per dire , perchè la mia situazione è precipitata, e se una persona si trova ospite a casa di altri perchè ha perso la propria come può mettere in pratica i tuoi consigli. Già di mio ho dovuto abbandonare parte delle mie cose... perchè presto dovrò forse andarmene anche da qui ma non ho neanche un euro... e nemmeno trovo un lavoro ora ho 46 anni... grazie josè... ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! :)
      Sicuramente nella situazione in cui ti trovi, non puoi applicare alla lettera questo articolo.
      Questa esperienza ti sta insegnando a non avere attaccamento alle tue cose... in un modo o nell'altro, ne uscirai di sicuro rafforzata! ;-)
      1abbraccio
      Josè

      Elimina

Lascia pure il tuo commento, ma fai ATTENZIONE perchè questo blog è stato trasferito qui:
RicchezzaVera.com/blog

Ti aspettiamo tutti dall'altra
parte!
:-)