lunedì 9 febbraio 2009

E' nato il nuovo portale!


Ci siamo trasferiti!

Finalmente, sono orgoglioso di annunciarti che la trasmigrazione è avvenuta!
:-)
Ricchezza Vera lascia questo caro vecchio ed affezionato blog e migra sulla nuova piattaforma wordpress sul proprio dominio!

Il buffo è che stamattina mi chiama un'amica esperta di culture orientali per dirmi che oggi c'è una Luna particolare, per cui si aprono nuovi portali...

Nuovi portali? :-) Ecco il nostro!


Mai come adesso...
Ci vediamo dall'altra parte!
:-)
1abbraccio
Josè

giovedì 5 febbraio 2009

Meraviglioso, Negramaro: un inno alla Gratitudine


Meraviglioso Negramaro

Ciao :) Ti scrivo perché dovevo sfogare in qualche modo questa emozione che mi pervade da quando ho ascoltato questa canzone dei Negramaro: Meraviglioso (colonna sonora dell'ultimo film di Verdone e Scamarcio - Italians).

Non so se faccia a tutti lo stesso effetto che fa a me, ma quando la ascolto mi fa venire la pelle d'oca, un pò per la voce di Giuliano Sangorgi e un pò per i testi di Modugno.

Ad ogni modo ti chiederai cosa c'entra questo singolo dei Negramaro con un sito che si occupa di ricchezza.

Ecco, io credo che questa musica sia una chiave straordinaria per avere accesso al nostro angolo in cui è nascosto il senso di Gratitudine.

Il senso di Gratitudine è racchiuso in uno scrigno - dentro di noi - e solo quando riusciamo a trovare la chiave per aprirlo - e questa canzone potrebbe esserlo - solo allora, possiamo sviluppare le nostre facoltà di attrazione della ricchezza.

Si, perchè - come spesso amo dire - più che cercare di 'diventare ricchi' bisognerebbe cercare prima di capire perchè lo siamo già.

E questa cosa non è sempre facile e dopo il video ti racconto un esempio pratico, intanto goditi questo miele per le orecchie:

giovedì 29 gennaio 2009

Dicembre 2012: fine del mondo? Ecco finalmente le risposte!


Carissimo ricercatore della Verità sul Dicembre 2012,

se avrai la calma di leggere questo breve post, ti darò alcune informazioni importantissime, derivanti da una canalizzazione fatta il 2 Gennaio scorso dal nostro amico Simone.

In questa canalizzazione straordinaria sono state date delle informazioni incredibili sul 2012.

Ci tengo a farti notare che prima di ottobre 2008, gli Angeli non avevano quasi mai parlato del "futuro", quindi una canalizzazione di questo tipo è veramente rara.

Ho personalmente preso parte alla canalizzazione di cui parlo e infatti ci sono molte mie domande, tra cui: "finirà la manipolazione nel 2012?" e ancora: "ci saranno cataclismi dovuti al passaggio di Nibiru?".

Insomma, una canalizzazione coi fiocchi e da non perdere.

E qui ti do 3 notizie IMPORTANTISSIME:

1) è nato un nuovissimo sito - gemellato con Ricchezza Vera - dal quale potrai scaricare il report con la canalizzazione sul 2012 e potrai accedere al blog...

2) molto presto chiuderà questo blog e ci ospiterà una piattaforma tutta nuova: questo potrebbe essere l'ultimo post su questo blog...

3) appena dopo il passaggio sulla nuova piattaforma, ci sarà un'iniziativa senza precedenti sul web, dedicata al 2012, quindi, se sei interessato all'argomento, assolutamente, rimani in contatto: avvertirò tutta la lista di ogni novità!
;-)

Penso di averti detto tutto per oggi... ci vediamo come al solito qui in basso, tra i commenti
:-)
1abbraccio
Josè

ps
Anche il Laboratorio Info Prodotti procede velocemente per la sua strada...
;-)

mercoledì 21 gennaio 2009

La formula Alchemica di Trasmutazione



[La Formula Alchemica di Trasmutazione - Articolo di Marie Menseau]

Ciao a tutti, ecco la traduzione in italiano il post che ho publicato sul mio blog: La Formule alchimique de la Transmutation.

La difficoltà maggiore di essere su questo pianeta è che ci identifichiamo alla realtà di questa 3° dimensione limitata che crediamo come reale e che abbiamo dimenticato che siamo degli esseri illimitati.

  • La 1° phase è di riconoscere che siamo molto di piu’ del nostro corpo, i nostri pensieri e le nostre esperienze passate.
Siamo degli Esseri di luce divini illimitati incarnati in un corpo fisico.

Cambiando la percezione da chi crediamo essere, abbiamo cosi’ la possibilità di cambiare la nostra realtà.

  • La 2° phase di lavoro è di purificare e eliminare tutti i veli che ostruiscono la nostra luce e il nostro cuore, con la meditazione, un lavoro di terapia, di guarigione, incontrando Esseri realizzati.

Il processo sarà accelerato se sviluppi un desiderio ardente e bruciante di realizzare chi sei veramente.

Quando hai stabilito uno spazio di armonia interiore, di riconnessione cosciente con la tua anima, diventa piu’ facile applicare la formula seguente :

INTENZIONE + CONCENTRAZIONE + IMMAGINAZIONE + UNIONE + AMORE = TRASMUTAZIONE

Liberato dei veli dell’illusione, la tua capacità creatrice sarà rinforzata.

L’intenzione crea l’azione con l’appoggio e il sostegno della concentrazione e dell’immaginazione.

Cosi’ nascono i miracoli, nell’unione con la nostra forza divina, connetti la forza creativa della Vita che permetti di materializarsi su questo piano.

L’amore è un’altro ingrediente essenziale, è l’energia magica e miracolosa che permette la trasformazione con la guarigione dei cuori feriti, crea l’armonia, la bellezza e dà la possibilità di andare al di là del l’Ego e ci permette di non sentirsi piu’ separati gli uni con gli altri, ma uniti e connessi ad una Sorgente e una rete di vita.

La maggiore parte degli insegnamenti spirituali insegnano che ogni cosa (evento, situazione, incontri, malattia etc...) nasce prima sul piano sottile e poi’ appaiono sul piano fisico.

Siamo coscienti di quanto i nostri pensieri, le nostre emozioni, parole e azioni creano il nostro futuro!

Ogni intenzione è una vibrazione che l’universo ci restituisce da un momento all'altro.

In unione di cuore e di spirito.
Marie

[La formula di Trasmutazione - Articolo di Marie Menseau www.risveglioSpirituale.com]

ps
per la formula della creazione di un infoprodotto...
www.LaboratorioInfoProdotti.com
;-)

venerdì 16 gennaio 2009

Dicembre 2012. Siamo Co-creatori dell’Universo

[Dicembre 2012. Siamo Co-creatori dell’Universo - Articolo di Simone Focacci]

Ciao, questo post nasce da una bellissima chiacchierata che abbiamo fatto io e Josè sabato scorso.

Ti parlerò di:
1- Soggettività della realtà.
2- Il 2012.
3- Come vedo io la diatriba tra fedeli e scettici.

---------------

Soggettività della Realtà

---------------


Fin da adolescente mi sono sempre chiesto come può essere una realtà soggettiva?

Questo dubbio mi continua a far riflettere, perché incredibilmente continuo a vedere che i conflitti interiori ed esteriori (guerra) degli uomini, sono creati da questo punto: vedere la Realtà come una propria realtà.

Nota come ho scritto maiuscolo e minuscolo la stessa parola
;-)

Ci può essere una visione soggettiva della realtà e degli accadimenti, ma non la Realtà stessa!

Voglio dire, la realtà che viviamo è fatta di Leggi Universali, che poi vengono più o meno, male o bene, interpretate.

Forse la Legge della gravità funziona diversamente per un ebreo o per un cristiano?

La Luna, il Sole, le albe i tramonti, le maree, tutti gli eventi naturali accadono in maniera diversa per te e per un mussulmano?

Il funzionamento del corpo umano, con le sue Leggi Fisiche, Biochimiche, Fisiologiche ed Energetiche, funzionano diversamente in un Arabo o in un Americano?

Quando lavoravo come assistente sanitario, ho visto morire 16 persone.
Ancora me le ricordo tutte.
Erano tutte persone diverse tra loro.

Appartenevano a quelle categorie a noi tanto care:
di destra e di sinistra, simpatiche e antipatiche, buone e cattive, ricche e povere

ma le Leggi della Malattia, della Morte, dell’Ignoranza e della Paura, li hanno resi tutte molto simili negli ultimi giorni della loro vita.

L’Universo e l’Evoluzione, se ne fregano altamente delle nostre piccole incomprensioni e divisioni.

Hanno tutte affrontato quel momento con dolore e paura, e ai miei occhi erano tutte molto simili e bisognose di aiuto, conforto e cura.

Anche la Legge della Consapevolezza è una Legge però.

Una Legge che ci accomuna tutti e che ci farà riconoscere le varie Realtà della nostra vita in maniera simile.

Ricordati che gli opposti si attraggano, ma sono sempre i simili che costruiscono qualcosa insieme.

Non ti parlerò adesso della Legge per cui gli opposti si attraggono, ti dico solo che questa una è Regola che serve per imparare ed evolversi, ma è anche una Legge della vecchia Era, non dell’Era in cui stiamo andando…

La nuova Regola è: coloro che similmente vedono e riconoscono la realtà per quello che è, si evolveranno insieme costruendo una nuova realtà, abbracciando le Leggi Universali che regolano l’Evoluzione Umana.


---------------

Dicembre 2012

---------------

Josè ha riportato nell’ultimo post l’esempio che una “Guida” mi ha donato una volta per spiegare il “salto” evolutivo del 2012, ma si è dimenticato di dire che la spiegazione del Maestro era basata tra la differenza tra il movimento di una rana e di un serpente

Vedo, ancora con stupore, che quasi tutti pensano che il “salto quantico-evolutivo” avverrà per l'appunto, come muoversi saltando come una rana…

ma come Josè vi ha già spiegato sarà come il lento e graduale muoversi di un serpente...

ed è giusto così, ha una sua ragione che ha che vedere con il nostro equilibrio interno tra i nostri Sé Interiori.


Questa onda che spinge al movimento è già attiva, per noi Europei, dal 1987 e continuerà fino al 2022 circa…

A Dicembre del 2012 si aprirà, in vari modi, un Portale Dimensionale più grande del solito, e questo farà si che ci saranno più possibilità di accelerare la nostra evoluzione.

Ma di questi “Portali/Scatti Quantici Evolutivi”, ce ne sono spesso… e l’ultimo è stato addirittura Venerdì 9 Gennaio.

Te ne sei accorto?

Io, la mia ragazza, la mia migliore allieva e Josè, si!

Non ti è successo niente di strano in quel giorno?

Non hai compreso niente di più della tua vita?

Non hai lasciato andare qualcosa del passato dentro di te?

Non ti sei aperto a qualcosa di nuovo?

Che cosa hanno detto gli Angeli, rispondendo alle domande sul 2012, nei vari gruppi che ho fatto?

Innanzitutto ci invitano a rivedere la domanda, perché la vera domanda è: Cosa vuoi che succeda nella tua vita dal 2013?

Sai che sono anni che penso che il filone sulla Legge di Attrazione, così come ci è stato proposto, è si molto interessante e non è sbagliato, ma è incompleto, inesatto, poco applicabile nella nostra realtà, e addirittura (per come è stato esposto) potenzialmente pericoloso.

Perché noi siamo i Co-creatori dell’Universo, non i creatori!

Questo vuol dire che noi siamo i creatori della nostra vita, se ne siamo consapevoli e liberi da ogni condizionamento, ma all’interno e nel rispetto delle altre Leggi Universali.

Quindi, come gli Angeli, Guide, Maestri, hanno detto (attraverso di me) dopo il 2012 avverrà ciò che si creerà come punto di incontro Co-Creativo tra la nostra evoluzione/desiderio/visione e i cambiamenti evolutivi del nostro pianeta (Gaia) oltre che delle Influenze Astrali ed Evolutive dell’intera Galassia, in cui viviamo.

Tradotto: ci saranno, o per meglio dire continueranno e forse aumenteranno a manifestarsi, forti cambiamenti climatici e sociali a cui tu potrai “decidere”, grazie alla tua nuova consapevolezza,di partecipare o no…

Del resto, se studi la nostra storia del pianeta, ci sono sempre stati…

ma visto che siamo incarnati per imparare ed evolverci, cosa cambia in realtà per noi?

Niente e forse è meglio così, perché si cresce più in fretta durante i momenti epocali
:-)

Hai forse paura di morire? Tranquillo, ti dono uno scoop… morirai lo stesso prima o poi
;-)
garantito!

Quindi niente paura e continua a fare quello che è più logico: CONOSCI E MIGLIORA TE STESSO e vedrai che non hai sprecato la tua vita.

Se invece continui a perdere tempo a “saltare” tra essere credente o scettico, mi sa che forse la stai sprecando tempo prezioso… scusa la franchezza.

Adesso mi spiego meglio.
---------------

Credenti e Scettici

---------------

Decidere di credere in una religione o di non credere, quindi di credere di non-credere (scusa il gioco di parole) è comunque una cosa soggettiva… torniamo sempre lì.

Ricorda i principi del Voice Dialogue:

Noi siamo composti da tanti aspetti interiori, come tante sub-personalità… e chi crede o è scettico è solo un’ aspetto di noi, ma non la nostra Essenza.

Attenzione, sto per rivelarti uno degli insegnamenti più importanti della nostra vita, e credo anche che sia la prima volta che venga scritto online in un blog…

Decidere se essere credente o scettico, è sempre una questione di Potere, Paura e Controllo!

Se “decidi” - sarà veramente una scelta consapevole? - di essere credente, regali il tuo potere personale a chiunque ti induca a credere nella sua esperienza, non la tua… e il tutto condito dalla paura profonda di un Dio punitivo e iracondo, come la Bibbia ci ha inculcato nel profondo del nostro inconscio.

Quindi un approccio al Divino, immaturo e gestito dal tuo "bambino interiore", che ha un innato e radicato “senso di indegnità”.

Nella nuova era, la parola credere, dovrà essere cancellata dai vocabolari e sostituita dalla parola fare esperienza.

Un credente doc, ha sempre un profondo senso di inadeguatezza e insicurezza, che lo spinge a fare proseliti per colmare questa agitazione profonda dell’anima

fino a raggiungere la follia di fare guerre per le religioni!
Da migliaia di anni poi...

Come se Dio, che è La Regola Universale che crea le Leggi, amasse di più un mussulmano o un cattolico.

Come un genitore che ama di più figlio che un altro…

Sai che gli Angeli sono Amati e Venerati in qualsiasi religione.

Anche la religione islamica, e stata creata dall’interpretazione (errata) che Maometto ha fatto di un discorso dell’Arcangelo Gabriele

Voglio dire che gli angeli non sono mica prerogativa della religione cattolica.

Sono l’emanazione dell’aiuto che Dio dona agli esseri umani, dal suo profondo Amore.

Se si riuscisse a comprendere che Dio Padre/Madre ci Ama a prescindere di chi siamo, in cosa crediamo e cosa facciamo, forse tante guerre finirebbero all’istante.

Attenzione, non voglio dire che qualsiasi cosa tu faccia va bene nella vita, ma che le tue “buone azioni” servono a te per evolverti e di conseguenza, sentirti degno e consapevole, e riconosci questo Amore.

Ma questo Amore c’è comunque, e gli Angeli, me lo hanno ripetuto tante volte…
un bel nuovo paradigma, non trovi?

Tante persone mi hanno chiesto: ma tu credi in Dio?

Traduzione, ma tu credi nelle sciocchezza che ti dice una chiesa, un prete ecc.?
Risposta mia: no, io non credo!

Faccia sconvolta e altra domanda: ma allora come fai a fare quello che fai?

Risposta definitiva ?: io non credo in Dio, ma faccio esperienza di Dio, che è molto diverso…

Questo mi permette di vivere tranquillamente senza sentire il bisogno di suonare ai miei vicini e convincerli a forza della mia esperienza
mi sono spiegato? Credo di si.

Io posso al massimo raccontare la mia esperienza come Channeler, e posso al limite invitarti a seguire il mio esempio in quella che sarà la tua esperienza con gli Angeli o con qualsiasi altra pratica che porterà Dio nella tua vita, ma questa esperienza avverrà in maniera obbiettiva, perché è una ESPERIENZA, ma in modalità soggettiva!

Ognuno canalizza a suo modo, con le sue caratteristiche e qualità personali, e dopo le sue proprie attivazioni…

Quindi, il mio consiglio è quello di smettere di credere in ciò che ti dicono gli altri e comincia a fare esperienza di Dio=Amore=Consapevolezza, nella tua vita.

Veniamo a gli scettici/razionalisti/atei ecc…

Il discorso forse sarà più breve, ma non meno importante perché questa “polarità” di pensiero e di credenza al non-credere, è altrettanto pericolosa per l’evoluzione delle persone.

Se tu sei un ateo, dai il tuo potere solo ad una tua parte che diventa per te un Sé Interiore Primario, che ti comanderà rinnegando in te tutti gli altri aspetti della tua complessa e meravigliosa personalità.

In tante sedute con la tecnica del Voice Dialogue, ho “intervistato” diverse volte questa parte della mente di un cliente, ovvero la parte solo razionale.

La tua mente logica è un Sé Interiore maschile (anche nelle donne) ed adibito al controllo nella tua vita.

Controllo che in parte ci vuole, ma questo Sé Interiore è come se impazzisse dentro di te e diventa ossessionato dal controllo.
Essendo incapace di provare Fiducia (qualità che vive nel cuore e non nella mente) vive nella paura di perdere questo potere e si polarizza perfettamente con l’altro Sé Interiore di un credente che delega il proprio potere.

Capisci che questa è la dinamica psicoenergetica tra i fedeli e gli scettici, che va ancora avanti come una eterna replica di Don Camillo e Peppone… due facce di una stessa moneta che vale poco per l’Evoluzione.

Anche l’Ateismo è un potente blocco all’esperienza di Dio, di cui uno scettico ha, infine, una profonda paura.

Anche io ho dovuto affrontare questa prova per potermi aprire alla medianità… ma poi ho vissuto la bellezza che è in realtà abbandonarsi ad un controllo più grande, al perfetto CAOS ORDINATO, che è l’evoluzione.

Mi sono riuscito a spiegare? Spero proprio di si.

Gli Angeli, le Guide e i Maestri non incarnati, non dicono mai che devi cedere il tuo potere ad altri e e che devi fare una vita di rinuncia.

In oltre 500 contatti fatti, non mi è mai successo una sola volta!

Ti dirò di più, qualsiasi medium che canalizza questi messaggi, sta canalizzando basse entità che lo stanno usando inconsapevolmente e dovrebbe proprio smettere di canalizzare e ricominciare un serio e profondo lavoro su di se.

Quindi ricapitolando: la polarità tra gli scettici e i credenti è in realtà un altro trucco creato da “coloro che Amano ciò che non è Amore”, ed è un falso problema per far tenere ingabbiato la tua evoluzione.

Molto probabilmente se sei un credente, hai paura del tuo potere e sarai controllato. Mentre se sei uno scettico, hai paura di perdere il tuo potere e il tuo (limitato) controllo sulla tua vita.

In entrambi i casi, visto che persiste una energia profonda di paura, difficilmente starai dando una spinta alla tua evoluzione, perché mancherà sempre l’opportunità di SPERIMENTARE Amore nella tua vita.

E’ tutto logico non trovi?

Adesso, per concludere, ho un idea…

Perché non facciamo una colletta e tappezziamo gli autobus della nostra città con dei volantini con su scritto:
"Dio esiste, fanne esperienza diretta, e goditi la vita!" ?

Ciao un abbraccio dal cuore,
Simone


[Dicembre 2012. Siamo Co-creatori dell’Universo - Articolo di
Simone Focacci]

Ps
uno spettacolo preannunciato!
:-D

sabato 10 gennaio 2009

Il 2012? E' già qui e nessuno se ne rende conto!


Ciao!

Questo post è un pò il seguito del precedente (puoi cliccare qui per leggerlo) in cui riportavo la notizia dell'Ansa secondo cui gli Atei in Inghilterra e in Spagna hanno organizzato delle manifestazioni pubbliche con degli slogan tipo: "Probabilmente Dio non esiste. Smetti di preoccuparti e goditi la vita".

Nei commenti che ho ricevuto ci sono state tutte osservazioni assolutamente condivisibili, per lo più sull'inutilità di voler convincere quelli dell'altra sponda a credere o a non credere in Dio.

Tutti, o quasi, i lettori si chiedevano giustamente 'ma se io credo o non credo in Dio, che me ne frega di quello che pensi tu? che interesse ho nel convincere anche te che ho ragione io?'

E il discorso è perfetto, infatti ritengo che queste scaramucce infantili siano un retaggio della coscienza 1.0 dell'Umanità.

Siamo proiettati verso la versione più evoluta della Coscienza: lasciami passare il termine, la Coscienza 2.0 nuova e senza tutti i bug che caratterizzavano la versione precedente.

Ma il punto su cui desideravo concentrare l'attenzione non è questo.

Il mio focus è diretto alla seconda parte della frase: centinaia di persone si sono riversate per la strada ed hanno pagato migliaia di euro per pubblicizzare uno slogan che recita "Smetti di preoccuparti e goditi la vita".

Questa è una rivoluzione!

Io lo vedo come uno sfogo di una Coscienza che per millenni è stata irretita dalle religioni - non mi interessa quale, non fa differenza - che si sono interposte tra Dio e le Persone stesse, facendole credere che fossero due cose diverse...

Veniamo al titolo del post: il 2012. Cosa accadrà nel 2012?

La risposta completa, prometto che la riceverai prestissimo, non su questo blog, ma su quello di uno dei nostri lettori, il cui nome lo svelerò solo al momento opportuno.

Quello che ti posso dire per adesso è che nel dicembre 2012 avverrà un salto quantico.

Non farti ingannare dal termine 'salto': non sarà un salto, infatti.

Dicembre 2012 è come una linea tracciata a terra verso cui ci stiamo dirigendo, ma arrivati lì davanti non avviene un salto, ma ci stiamo passando sopra come farebbe un serpente: strisciando in modo graduale.

Anzi, in modo graaaaaaaaaduaaaaaaaaaaale... direi che oggi ci siamo già per metà, entro il dicembre 2012 avremo fatto il passaggio completamente.

(nota di copyright: questo esempio stupendo del serpente me lo disse Simone Focacci, ma non è lui che farà quelle rivelazioni sul 2012 ;-) ).

E quando inizia questo passaggio graduale?

E' già iniziato da un pezzo!

TG e giornali ci fanno passare per 'normali' cose che sono ai limiti della follia: lo tsunami che ci fu alle Maldive, l'11 settembre, gli allagamenti e i tornado negli USA, le follie di questi giorni in medioriente... ma in senso positivo ci sono state anche altre cose rivoluzionarie.

Pensa a David Icke, che - a modo suo - ha iniziato a smascherare la manipolazione occulta che operava indisturbata da secoli.
Magari i suoi modi erano un pò da Coscienza 1.0, ma indubbiamente ha avuto un ruolo importantissimo nel risveglio collettivo.

Pensa a The Secret: molti, io per primo, ne critico la mancanza di completezza, ma l'effetto divulgativo che ha avuto è stato ENORME!

Quante persone parlano oggi di Legge di Attrazione come se fosse una cosa scontata? Credi che la Coscienza Collettiva non ne risenta positivamente?

Pensa a Maurizio Fiammetta: uno dei primi in Italia che ha parlato di unione tra Ricchezza e Spiritualità.

Io credo che neanche lui si renda conto dell'importanza che ha avuto per il risveglio delle Coscienze di quesa nazione (una delle più ingabbiate mentalmente al mondo).

Pensa anche a questo blog e ai miei ebook: sono un infomarketer e conosco moltissime strategie per portare traffico al mio sito, eppure non ne ho ancora applicata una.

Nonostante questo ho un numero impressionante di iscritti. Sono tutti venuti spontaneamente!

Questo è il concetto che è alla base dell'Angel Marketing di cui parlai nella conferenza con Billico, non so se la ricordi: se quello che fai serve per l'evoluzione della Coscienza, sarà la stessa Coscienza Universale ad attrarre come una calamita tutte le persone che ne hanno bisogno.

E pensa infine a questo episodio in cui una folla di persone ri riversa per strada ad urlare al mondo che devi smetterla di preoccuparti e devi goderti la vita!

Sono tutti segnali forti di una Coscienza che si sta risvegliando, che sta evolvendo, che sta facendo pian piano un salto quantico enorme: quello del 2012.

Credo di aver detto abbastanza per oggi. Mi freno qui, altrimenti continuo a scrivere all'infinito, ma avrei altro da aggiungere.
Al limite aspetto di leggere i commenti ed eventualmente proseguo su questa linea, altrimenti continuiamo con il filone di post sulle diverse realtà soggettive che stavamo facendo prima di questa notizia...

ci vediamo al piano di sotto, nei commenti!
:-)
1abbraccio
Josè

Ps
per lasciare un commento, devi cliccare qui in basso, dove dice 'commenti'

Pps
Sono emozionatissimo per le novità dal Laboratorio www.laboratorioinfoprodotti.com...
Presto chi si è iscritto, riceverà le prime notizie...
:-D

venerdì 9 gennaio 2009

Guerra di Religione con gli spot: Atei contro Credenti


"spot tra Atei e Credenti: è polemica!"

Ciao!

Interrompo bruscamente la sequenza di articoli sulle Realtà Soggettive (qui il primo post, qui il secondo, il terzo lo pubblico tra qualche giorno) per dare in - quasi - diretta una notizia che io ho trovato straordinaria:

In Spagna e in Inghilterra si stanno scontrando pacificamente, a suon di spot su Autobus e T-shirt gli Atei contro i Credenti!

Premetto che - come ho ben spiegato nel 4° Passo verso la RicchezzaVera (ebook che ricevi gratuitamente iscrivendoti nel form qui in alto a destra nella colonnina bianca) - 'Ateo' e 'Credente' sono solo etichette che raggruppano semplicisticamente tantissime coscienze completamente diverse l'una dalle altre.

Qui di seguito ti riporto la notizia completa, così come appare sul sito dell'Ansa, lasciami il tuo commento e domani ti scrivo qual'è per me l'importante significato di questa nuova iniziativa.
;-)

(ANSAmed) - MADRID, 7 GEN - Arriva nella capitale spagnola la battaglia a colpi di spot tra atei e credenti.

Due autobus pubblici di Madrid, sulla scia di quanto avverra' a partire dal 12 gennaio a Barcellona, porteranno una pubblicita' a favore dell'ateismo.

Si tratta di una campagna gia' sperimentata inizialmente a Londra, promossa poi nella citta' di Gaudi' dall'Associazione Atei della Catalogna con donazioni private, e che ora punta a sbarcare anche a Madrid e Valencia.

Lo slogan e': ''Probabilmente Dio non esiste. Smetti di preoccuparti e goditi la vita''.

Ma nella capitale iberica arriva tardi.

Gia' dallo scorso 25 dicembre, infatti, circola nella zona sud della comunita' un autobus interurbano, il numero 493, dell'impresa Martin, con lo slogan: ''Dio si' esiste. Godi della vita in Cristo''.

Un'iniziativa promossa e pagata dalla Chiesa Evangelica, in particolare da Paco Rubiales, avvocato e pastore del Centro Cristiano di Riunioni, nella localita' madrilena di Fuenlabrada.

Ed un secondo bus con lo stesso slogan circolera' nelle strade del centro della capitale a partire dalla prossima settimana.

Il pastore assicura che l'idea gli e' venuta dopo aver appreso dei bus 'atei' a Barcellona e a Londra.

Al messaggio edonista dell'Associazione degli Atei, l'arcivescovado della citta' di Gaudi' aveva replicato con una nota diffusa negli ultimi giorni nelle diocesi catalane, che recita: ''La fede in Dio e nella sua esistenza non e' un motivo di preoccupazione ne' un ostacolo per godere onestamente della vita''.

Nella capitale iberica ieri l'Associazione madrilena di Atei e Liberi pensatori (Amal) ha chiesto all'Impresa municipale dei Trasporti (Emt) di acquistare lo spazio pubblicitario integrale su due autobus, per promuovere il messaggio a favore dell'ateismo per due settimane, a partire dal 26 gennaio.

E il prossimo obiettivo e' la citta' di Valencia.

L'iniziativa era nata in un primo tempo a Londra come reazione agli spot di un'associazione cristiana che citava una frase del Vangelo di Luca: ''Ma quando verra' il figlio dell'uomo, trovera' fede nella Terra?''.

E dal Vecchio Continente si e' presto estesa oltre Oceano, anche a Washington.

Ma a Madrid lo spot ateo e' stato anticipato in contropiede dalla Chiesa Evangelica.

I 2.200 euro che sono stati pagati a Barcellona all'impresa di trasporti pubblici Tmb provengono, riferisce El Pais, da un conto corrente di donazioni private aperto dall'Associazione Atei della Catalogna presso La Caixa, col quale saranno pagate anche le pubblicita' di Madrid e Valencia.

Su Internet - alla pagina www.busateo.org - si puo' verificare non solo l'ammontare complessivo delle offerte, giunte a quota 6.500 euro, ma anche avere un'anteprima dei cartelli che saranno affissi sugli autobus pubblici a Barcellona e Madrid, qualora anche la societa' di trasporti della capitale dovesse dare il beneplacito.

Il sito web riporta una serie di messaggi di internauti a favore degli spot.

''Era ora che noi atei avessimo una maggiore visibilita''', e' il commento di un navigatore, che suggerisce una raccolta di fondi per collocare due grandi cartelloni pubblicitari, con lo slogan della campagna, in Plaza de Colon, la centralissima piazza madrileña teatro dei grandi raduni cattolici convocati dai vescovi contro le riforme sociali 'laiciste' del governo Zapatero, a partire dai matrimoni fra omosessuali fino al divorzio-express.

L'ultima adunata per la giornata della famiglia tradizionale, convocata dai vescovi il 28 dicembre scorso, ha riunito, secondo l'organizzazione, circa 200 mila persone.

Ma la campagna sui bus si e' trasformata in un'autentica battaglia a colpi di spot.

Secondo il fondatore dell'Unione Atei e Liberi pensatori, Albert Riba, la sua associazione persegue due obiettivi: ''Rendere l'ateismo piu' visibile e far si' che la gente pensi prima di prendere decisioni. Che lo faccia non per abitudine ma dopo aver riflettuto''.

In ogni caso, Riba non crede che la sua campagna sia in concorrenza con quella degli Evangelici: ''Ognuno - assicura - ha il diritto di pensare e credere in quello che vuole''.
(ANSAmed).

Sul sito TGCOM puoi leggere un altro articolo sullo stesso tema.

Dunque, io credo che queste iniziative avranno delle grosse conseguenze e soprattutto sono sentori di qualcosa di grande. Ti dirò cosa penso nel post che pubblicherò domani (o dopodomani).

Secondo te, che effetti ci saranno (se per te ce ne saranno)?
E cosa si può dedurre dalla nascita di queste iniziative?

Fammi sapere che ne pensi nei commenti qui in basso
;-)
1abbraccio
Josè

ps
domani o dopodomani scrivo il post, ma non avvertirò via email, quindi fai attenzione.
Poi, tra qualche altro giorno, proseguiamo con i post sulle diverse Realtà Soggettive
;-)